Istituto Istruzione Secondaria Superiore

Compiti generali delle funzioni strumentali:

operare nel settore di competenza previsto dagli Obiettivi dell’area di appartenenza, al di fuori del proprio orario di cattedra e di servizio e in raccordo con le altre figure di riferimento e coordinamento didattico-organizzativo dell’Istituto;

analizzare operativamente le tematiche correlate, incluse quelle progettuali che il Collegio Docenti ha deliberato;

individuare modalità operative e organizzative in accordo con il Dirigente Scolastico; 

ricevere dal Dirigente Scolastico specifiche deleghe operative;

monitorare e verificare bimestralmente il raggiungimento degli obiettivi prefissati e relazionare sul proprio operato al Collegio Docenti;

pubblicizzare adeguatamente i risultati.

Compiti Specifici per ciascuna area di intervento

Codice Area

Area

Ambito di intervento

Docente Incaricato

F.S. 1

Supporto ai Processi dell’Autonomia Didattica ed Organizzativa

Revisione del Piano dell’Offerta Formativa e Sistema di Autovalutazione di Istituto

Prof.ssa Agata DELLA DUCATA

Prof. Giuseppe DOLCE

 

Cura la redazione aggiornata e la diffusione del P.O.F..

Cura e coordina la programmazione curricolare, le attività integrative e i progetti didattici adottati dal POF a carattere interdisciplinare e pluridisciplinare, orientando la progettualità verso il superamento dei punti di debolezza evidenziati dall'area della valutazione

Supporto al NIV per la predisposizione del Rapporto di Autovalutazione e del Piano di Miglioramento

Concorda con tali gruppi gli strumenti di analisi (schede e griglie di valutazione, di monitoraggio e i criteri di valutazione).

Cura le attività connesse allo svolgimento delle prove INVALSI

É responsabile della rilevazione dei bisogni di tutti i portatori d'interesse dell'istituzione scolastica (studenti, personale e famiglie ecc.).

In maniera periodica (ad inizio anno e per bimestre) predispone una relazione sintetica sugli esiti e i risultati raggiunti dall'Istituzione Scolastica.

Coordina il progetto di Alternanza scuola Lavoro d’Istituto

Cura della Documentazione

 

 

Codice Area

Area

Ambito di intervento

Docente Incaricato

F.S.2

Interventi e servizi per gli Studenti

Area del Benessere Psicofisico degli Studenti

 

Prof.sse Lucia RAPEZZI

Giulia BELLO

 

Coordina le attività di Accoglienza degli Alunni neoiscritti, favorendone i processi di orientamento all’interno dei differenti settori e/o indirizzi;

Coordina le attività dello Sportello di Ascolto attivo nell’Istituto;

Favorisce le indagini di rilevazione dei bisogni educativi e culturali degli studenti (con particolare riferimento agli alunni del primo biennio);

Promuove interventi connessi alla prevenzione degli abbandoni e della dispersione scolastica;

Rileva situazioni di disagio e/o di difficoltà di studio e propone modalità/strategie di prevenzione/soluzione;

Predispone iniziative di sostegno/recupero e di valorizzazione delle eccellenze finalizzate al potenziamento della qualità dell’istruzione;

Coordina la promozione e la gestione degli stages in linea con i profili d’indirizzo dell’Istituto

Organizza incontri tra la scuola e le famiglie degli studenti delle classi prime per favorire la conoscenza della nuova realtà scolastica

Raccoglie e scambia informazioni riguardo a situazioni di disadattamento/disagio, problemi di studio/apprendimento, svantaggio, disabilità e, lavorando a stretto contatto con i colleghi, in particolare con la F. S. 3 “Cura dei Processi inclusivi per gli alunni diversamente abili e con Bisogni Educativi Speciali e DSA”, condivide iniziative per affrontare le difficoltà e assicurare a tutti gli studenti esperienze di successo formativo.

 

 

Codice Area

Area

Ambito di intervento

Docente Incaricato

F.S.3

Supporto ai processi di Inclusione

Cura dei Processi inclusivi per gli alunni diversamente abili e con Bisogni Educativi Speciali e DSA

Prof.ssa Antonella SALERNO

Prof. Maurizio MASTROLIA

 

Cura e coordina il GLI e predispone l’elaborazione del Piano Annuale dell’Inclusività (PAI).

-    Cura l’accoglienza e l’inserimento di:

-      studenti diversamente abili, con bisogni speciali (BES) e disturbi di apprendimento(DSA);

-       dei nuovi insegnanti di sostegno:

-       degli operatori addetti all’assistenza;

Concorda con il Dirigente Scolastico la ripartizione delle ore degli insegnanti di sostegno e collabora con il DSGA per la gestione degli operatori addetti all’assistenza specialistica;

Diffonde la cultura dell’inclusione;

Comunica progetti e iniziative a favore degli studenti con bisogni speciali e DSA;

Rileva i bisogni formativi dei docenti, propone la partecipazione a corsi di aggiornamento e di formazione sui temi dell’inclusione;

Offre consulenza sulle difficoltà degli studenti con bisogni speciali e DSA;

Suggerisce l’acquisto di sussidi didattici per supportare il lavoro degli insegnanti e facilitare l’autonomia, la comunicazione e l’attività di apprendimento degli studenti;

Prende contatto con Enti e strutture esterne Interagisce con il CTS (Centro Territoriale di Supporto) e partecipa a tutte le azioni intraprese dallo stesso per favorire il successo formativo degli alunni;

Svolge attività di raccordo tra gli insegnanti, i genitori, e gli specialisti esterni;

Condivide con il Dirigente Scolastico, l’Ufficio di Vicepresidenza e le altre F.S. impegni e responsabilità per sostenere il processo di inclusione degli studenti con bisogni speciali;

Promuove attività di sensibilizzazione e di riflessione didattico/pedagogica per coinvolgere e impegnare l’intera comunità scolastica nel processo di inclusione.

 

 

 

Codice Area

Area

Ambito di intervento

Docente Incaricato

F.S. 4

Comunicazione Istituzionale Rapporti con il territorio e gli Enti Locali

Attività di Orientamento e comunicazione istituzionale

Prof.ssa Monica Paola SABETTA

Prof. Flavio BENVENGA

 

Promuove la comunicazione interna ed esterna all'Istituto;

Collabora con il Dirigente Scolastico nella predisposizione delle comunicazioni interne ed esterne nella individuazione delle priorità;

Cura i rapporti con il territorio (scuole, Enti e soggetti istituzionali; economico – produttivi; culturali – sociali ecc.) volti all’implementazione della mission d’Istituto e del POF;

Promuove le attività e le iniziative volte a supportare e sostanziare la relazione di interscambio e crescita scuola – territorio;

Cura la realizzazione di Brochures informative sulle finalità dell'Istituto, sul piano orario, sulle attività e i corsi attivati, sulle aule e gli strumenti in dotazione, sui dati e gli indirizzi di posta elettronica degli Uffici e gli addetti da contattare;

Cura la gestione dei rapporti Scuola – famiglia con particolare riferimento alle comunicazioni relative al grado di partecipazione degli studenti ai processi educativi posti in essere dalla Scuola;

Realizza prodotti video e/o multimediali attraverso cui veicolare le peculiarità dell’Istituto mediante i progetti che ne caratterizzano l’offerta formativa;

Cura e gestisce uno spazio virtuale (ad es. una pagina FB per l'orientamento in entrata), finalizzato all'informazione sugli incontri, sulle iniziative della scuola, sulla modulistica e al contatto con allievi e famiglie delle scuole medie;

Coordina la partecipazione agli incontri organizzati presso le scuole medie del territorio cittadino e dell’intera provincia nell’ottica della continuità in verticale;

Pianifica e coordina la realizzazione delle giornate di OPEN DAY nei locali dell’IS, con relativa programmazione oraria e chiara, unica e precisa scansione dei turni di avvicendamento dei docenti ed ore di laboratorio da proporre in sede di contrattazione;

Supporta l’attivazione di uno sportello informativo, formativo, orientativo, con personale specializzato interno ed esterno alla scuola (da Novembre a febbraio) in ore di flessibilità;

Supporta l’attivazione sportello di assistenza alla compilazione della domanda online presso i locali scuola anche tramite email ed altri canali web di comunicazione e condivisione;

Tabulazione delle domande di iscrizione ai diversi indirizzi afferenti all’Istituto;

Partecipazione alle riunioni dello staff dirigenziale al fine di monitorare in itinere l’andamento delle attività realizzate;

 

Codice Area

Area

Ambito di intervento

Docente Incaricato

F.S.5

Orientamento Professionale

Orientamento Professionale e Placement

Proff. Roberto Carmelo GUIDA

Antonio PEZZULLA

Coordinamento delle attività di orientamento in uscita con la promozione di incontri informativi/formativi con le Università degli studi e con gli Enti di formazione professionale, curandone l’organizzazione e monitorandone gli esiti;

Partecipazione alla costituzione di reti di scuole per la realizzazione di progetti di interesse comune nell'ambito della formazione (ricerca sul territorio di possibili partnership);

Sostegno ed implementazione dei rapporti con i centri di formazione professionale in accordo con le altre figure preposte;

Studio ed implementazione di nuove forme di comunicazione e collaborazione con le famiglie e con le varie istituzioni e associazioni che operano sul territorio;

Collaborazione all’adeguamento del PTOF;

Realizzazione di procedure formalizzate per lo svolgimento delle attività relative alla propria area d’intervento per la costituzione di un archivio digitale e per la diffusione di buone pratiche;

Partecipazione agli incontri di Coordinamento con il Dirigente Scolastico e l’Ufficio di Vicepresidenza per la realizzazione di progetti di miglioramento, di percorsi formativi innovativi e di eventi artistico-culturali (teatro, cineforum, reti di scopo, etc);

Implementazione delle attività di conoscenza - da parte degli studenti della scuola - del mercato del lavoro, con particolare relazione al territorio e alle figure professionali di riferimento per gli indirizzi di studio presenti in Istituto;

Coordinamento dei rapporti con gli Enti e Agenzie di formazione esterne per studenti dell’ultimo biennio;

Coordinamento di iniziative di preparazione degli studenti a test universitari per Facoltà a numero chiuso;

Gestione dei rapporti con i Centri per l’Impiego Territoriali;

Gestione partecipazione agli eventi organizzati dal Comune, dalla Regione e da Associazioni Nazionali;

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.